L'operatore

L’operatore, durante il colloquio, può venire a conoscenza di situazioni personali concernenti soggetti fisici e/o morali ed è subordinato al segreto professionale ed al rispetto della privacy dell’individuo.

Le valutazioni bioenergetiche eseguite dall’operatore non sono paragonabili a riscontri, interpretazioni o parametri nella diagnostica medica, pertanto non hanno valore diagnostico e non sostituiscono gli esami di laboratorio. Inoltre tali valutazioni non sono seguite da alcuna prescrizione terapeutica di tipo farmacologico, fisioterapico, omeopatico, fitoterapico e di nessun altro tipo qui non specificato.




<<< torna indietro